Appuntamento questo pomeriggio al Museo di Stato di San Marino per conoscere i giovani creativi sammarinesi che hanno preso parte alla diciottesima edizione di MEDITERRANEA – la Biennale dei Giovani Artisti che si è tenuta quest’anno a Durazzo lo scorso maggio. Sarà l’occasione per ascoltare il racconto di Valerio Conti artista visivo, Giulia Gregnanin, curatrice d’arte contemporanea e del gruppo di designer Francesco Mancuso, studenti dell’Università di San Marino. L’iniziativa è promossa nell’ambito di Percorsi d’Arte Contemporanea, la rassegna di lecture aperte al pubblico, con particolare attenzione alla comunità culturale sammarinese, in cui trattare idee, concetti e le molteplici forme di rappresentazione artistica delle più attuali tendenze dell’arte internazionale, proprio in vista del percorso da realizzare per la creazione ed apertura della GNAMC – Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea della Repubblica di San Marino.

Lunedì 22 maggio ore 18.15

Museo di Stato, piazzetta Titano, Città di San Marino

 

(l.r.)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here