La cittadina di Cotignola sta per essere messa sotto assedio: laboratori, spettacoli di teatro, letture, mostre e artisti invaderanno l’intero centro storico in occasione della nuova edizione di Cotignyork, da lunedì 5 a domenica 11 giugno. Cotignyork è il frutto di un progetto che vede da anni un’attiva collaborazione tra la Scuola Arti e Mestieri e il Museo Civico Luigi Varoli, insieme all’associazione Selvatica e ad altre associazioni del territorio. Ormai è divenuto un appuntamento fisso per i più piccoli, ma anche per gli adulti, con un calendario di incontri ed iniziative gratuite e aperte a tutti. Ospite speciale di quest’anno il fumettista italiano Martoz, che mercoledì 7 giugno presenterà al pubblico il suo ultimo lavoro “La mela mascherata”.

Conosciuto come giovane talento del fumetto nostrano, Martoz sarà a Cotignyork per tutta la settimana, partecipando come protagonista a diversi appuntamenti tra mostre, laboratori per bambini fino a un muro dipinto. “La mela mascherata” è il titolo del suo ultimo volume che l’autore presenterà mercoledì 7 giugno presso Palazzo Pezzi alle ore 17.30. Inaugurando la neonata collana per bambini “Dino Buzzati” di Canicola, il libro – realizzato in collaborazione con il Museo Civico Luigi Varoli – si ispira liberamente ad alcuni personaggi illustri collegati alla storia di Cotignola che vengono immersi in un’atmosfera western. Tra i cowboy mascherati, le streghe e gli gnomi di carta spicca la protagonista, una giovane eroina, che nulla ha da invidiare ai valorosi protagonisti maschili. Suo compito sarà quello di riuscire ad impossessarsi della prodigiosa Mela Cotogna dalla quale trarre un antidoto salvifico.

Dal 5 al 11 giugno, Cotignyork – presentazione “La mela mascherata” di Martoz, Cotignola – info: museovaroli.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here