La giovane band catalana Mourn arriva all’Hana Bi di Ravenna sabato 10 giugno, ore 21 (ingresso libero).  La band è formata da quattro giovanissimi nostalgici delle sonorità indie rock d’annata, dell’alt-rock anni ’90 e del punk rock di Ramones e discepoli torna all’Hana-bi per presentare il nuovo album, “HA, HA, HE”.

Il promettente gruppo, formato da quattro giovanissimi appassionati di sonorità indie, alt-rock anni ’90 e punk rock alla Ramones, torna all’Hana-bi dopo il bel concerto del 2015 per presentare il nuovo disco, uscito nel 2016 ancora per Captured Tracks.
Da Maresme (50 km da Barcellona), i Mourn sono stati fondati dalle 18enni Jazz Rodríguez Bueno e Carla Pérez Vas a cui poi si sono aggiunti Leia (15 anni) e Antonio (17). In brevissimo tempo hanno conquistato un contratto con la stilosissima etichetta newyorkese Captured Tracks (DIIV, The Soft Moon, Wild Nothing, Mac DeMarco). Ed è solo l’inizio.

“HA, HA, HE” amplia se possibile il loro spettro di influenze. C’è la ricerca strutturale delle migliori band post-rock di Chicago assieme ai melodiosi intarsi di un gruppo a suo modo leggendario come le Throwing Muses. Nei brani “Brother, Brother” e “Howard” appare ancora più evidente questa svolta stilistica, fatta di melodie pop, ma anche di sofisticati intrecci strumentali. Una band che mostra un’evidente maturazione, proprio nell’abilità di trasmettere nuova linfa ai suoi arrangiamenti.

10 giugno, Hana Bi, Viale della pace, 452G – Marina di Ravenna, Ravenna, 21.00, info: www.bronsonproduzioni.com 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here