EUSEBIO MARTINELLI GIPSY ORKESTAR
EUSEBIO MARTINELLI GIPSY ORKESTAR

 “Riot Fest” è la piccola Woodstock di Massa Lombarda dove per tre giorni consecutivi la musica fa da protagonista con concerti e musici vaganti immersa in un contesto con birrerie artigianali, stand gastronomici, esposizioni e decine di bancarelle delle associazioni e del mercato vintage. L’edizione di quest’anno si terrà da mercoledì 5 luglio a venerdì 7 luglio.

Sono quattro i palchi principali allestiti nel centro storico che vedranno esibirsi ben dodici gruppi musicali, suddivisi nei tra giorni dell’evento. In particolare, sul palco centrale di piazza Matteotti il primo ospite del festival sarà Will Hoge, il rocker di Nashville (Tennessee) che suonerà insieme per la prima volta con la sua band, mercoledì 5 luglio, grazie anche alla collaborazione con “Strade Blu – Folk &Dintorni”. Sul medesimo palco giovedì 6 giugno sarà invece il turno di Eusebio Martinelli gipsy orkestar, mentre il gran finale che chiude la rassegna spetterà ai Floyd Machine, la Pink Floyd tribute band con il concerto-tributo di venerdì 7 luglio.

Ma la musica non si suona solo sui grandi palchi, invade per la verità diverse zone della città. Nei pressi della chiesa di San Paolo si assiste alla mini-rassegna del “Riot non retorico” con il rock elettronico di Clamai Caipai (5 luglio), il blues di M’s Top Blues (6 luglio) e il rock e blues dei Bombay (7 luglio). Nella zona della sala del Carmine invece, al Jylpub, suoneranno il Bakaw Quartet con la musica jazz (5 luglio), il trio acustico folk After the gold rush (6 luglio) e la cover band Brass to house (7 luglio). Si prosegue poi vicino alla chiesa di San Salvatore con la rassegna “In acustico” che prevede tre concerti in acustico con il duo funk e soul i Bequadro (5 luglio), il jazz e soul dello Scatrio (6 luglio) e lo Stile Misto (7 luglio).

Non mancheranno poi altre attività contigue, quali la mostra “Legends – History of Rock”, con opere di vari artisti dove la musica è ancora una volta protagonista e i dj set a cura di Radio Sonora con il MovingBus, che in piazza proporrà intrattenimenti musicali. Infine, il mercatino vintage, grazie alla collaborazione dei volontari del Centro giovani “Jyl”, e gli stand gastronomici a cura di Birrificio Non Retorico (chiesa di San Paolo), Gruppo musici e sbandieratori (sala del Carmine), la rosticceria di Divini sapori e bar Kristal (chiesa San Salvatore) e Ristoriot di Avis e centro giovani Jyl in collaborazione con birrificio Valsenio di Casola Valsenio (piazza Matteotti).

Da mercoledì 5 a venerdì 7 luglio, Riot Fest, Centro storico Massa Lombarda – info: facebook.com/riotfestmassa, 0545 985890

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here