Xylouris White

Venerdì 14 luglio è la seconda serata per l’Arena delle Balle di Paglia realizzata da Primola Cotignola, che quest’anno continuerà a proporre spettacoli e intrattenimento fino a martedì 18 luglio. Nella serata musica, teatro, improvvisazione, land art e poesia si alterneranno e si mescoleranno tra loro accompagnando la nottata fino all’alba del giorno seguente.

I teatri mobili e la Golena dei poeti

Alle ore 19 si aprirà, come di consueto quest’anno, con il villaggio dei teatri mobili. Fino alle ore 24 Girovago e Rondella e la Compagnia Dromosofista intratterranno gli spettatori con due spettacoli: Manoviva, burattini a cinque dita che camminano, e Antipodi, un viaggio surreale di piccoli uomini stralunati in sella a un cavallo in miniatura. I più piccoli invece, alla Golena dei poeti, potranno partecipare al gioco/laboratorio cartonato e riciclato. Alle 19.30 la poesia sarà protagonista del pic-nic autogestito realizzato nei pressi della Golena dei morti felici in collaborazione con il gruppo Parole in circolo. Sempre a partire dalla stessa ora, inoltre, cominceranno anche i ritratti di paglia alla casa della fotografia.

Paolo Montanari e Gianni Tura

Dopo essersi rifocillati e rinfrescati presso il bar delle acacie, alle ore 20 si potrà assistere alla conferenza con fruste romagnole con gli interventi di Paolo Montanari, fondatore dell’Associazione sportiva degli amanti della frusta e Gianni Tura facenti parte del gruppo Comete di Romagna di Cotignola.

Live di Xylouris White

Alla ore 21 avrà invece inizio il concerto degli Xylouris White sul palco principale: il liutista cretese George Xylouris e l’australiano Jim White, pirotecnico batterista dei Dirty Three, coinvolgeranno i presenti in un live davvero imperdibile. A Casa Ercolani invece, alle ore 21.30, avrà luogo Inferno, lo spettacolo dedicato alla Divina Commedia con la voce di Chiara Guidi accompagnata dal violoncello di Francesco Guerri.

Teho Teardo e gli Enten Hitti

Sul finire della serata, alle ore 23 sarà il turno di Teho Teardo sul palco principale dell’Arena. Conosciuto in tutto il mondo per le sue colonne sonore che hanno musicato i film di Gabriele Salvatores, Paolo Sorrentino e Roberto Faenza, offrirà – accompagnato dalla violoncellista Laura Bisceglia – un ampio excursus della sua carriera basata su uno stile inconfondibile che combina chitarra, archi ed elettronica. Ma la serata non finisce qui: a partire da mezzanotte fino all’alba del giorno dopo le note degli Enten Hitti (Pierangelo Pandiscia, Gino Ape, Gianpaolo Verga, Afra Crudo, Ilaria Ivancich e Vincenzo Zitello) renderanno la notte un magico momento senza fine che culminerà nella colazione all’Arena all’alba di sabato.

Venerdì 14 luglio, Arena delle balle di paglia, Cotignola – info:  primolacotignola.it e facebook.com/Nell’Arenadelleballedipaglia, 333 4183149

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here