Ross Daly - LOWRES

Dal 28 agosto al 2 settembre arriva a Santa Sofia Labyrinth Italia, la masterclass musicale di respiro internazionale dedicata perlopiù a musicisti professionisti – ma anche a giovani appassionati – che potranno entrare in contatto con i migliori esponenti di diverse tradizioni musicali. Gli incontri in programma prevedono workshop e masterclass dedicati ad argomenti quali la Composizione Modale con Ross Daly, i Canti della Diaspora Sefardita con Francoise Atlan, la musica dell’Afghanistan con Daud Khan Sadozai e i Tamburi a Cornice con Zohar Fresco.

Labyrinth Italia nasce nel 2017 sulla scia del Labyrinth Musical Workshop ideato da Ross Daly che, dal 1982, avvicina i giovani ai linguaggi musicali di tutto il mondo. Questa edizione italiana arriva a Santa Sofia grazie all’Associazione Musicale Roveroni, nella quale sede verranno svolte le diverse proposte culturali in programma. Il progetto nasce come tentativo di superare, grazie alla musica, distanze e preconcetti che ci separano da culture lontane e diverse.

Accanto ai pomeriggi di studio e perfezionamento, il cartellone prevede anche momenti ed esibizioni aperte al pubblico. Venerdì 1 settembre preso la Fiaschetteria un concerto con musiche mediorientali, mentre sabato 2 settembre al Parco della Resistenza si esibirà la Labyrinth Ensamble, composta dagli insegnanti della Masterclass con Peppe Frana e Ciro Montanari.

Dal 28 agosto al 2 settembre, Labyrinth Italia, Santa Sofia (FC) – info: labyrithitalia.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here