Ricominciano le attività autunnali de La Soffitta, centro di promozione teatrale del dipartimento di Arti visive, performative e mediali di Bologna. Ad aprire questa nuova stagione il convegno internazionaleThat’s Entertainment”, promosso dalla Sezione Cinema e curato da Michele Fadda e Sara Pesce, in collaborazione con SERCIA e Cineteca di Bologna, che si terrà presso il Laboratorio delle Arti in Piazzetta P.P.Pasolini fino al 9 settembre.

Il convegno – che vanta la presenza di studiosi internazionali quali Richard Dyer dell’Università di St. Andrews (GB) e Krin Gabbard della Columbia University (USA) come keynote speaker – propone una riflessione sulle prospettive di indagine riguardanti le forme culturali dell’intrattenimento nella produzione audiovisiva dei Paesi in lingua inglese. L’intrattenimento – inteso come spettacolo, svago, divertimento, tempo libero – è una delle caratteristiche peculiari della cultura novecentesca, in grado di spiegare trasformazioni socio-economiche e politiche e per questo ancora oggi oggetto di dibattito e studi approfonditi.

In questo ambito il riferimento all’America viene quasi spontaneo, visto che essa è stata in grado di esportare a livello globale una certa concezione di divertimento, definendone i canoni, i costumi e le abitudini che sono entrate a far parte di molte culture di diversi paesi del mondo.

In occasione del convegno sarà possibile anche recuperare alcune vecchie pellicole, cimeli importantissimi della storia del cinema, quali Sherlock JR. – La Palla N° 13 (USA/1924) di Buster Keaton, One Week – Una Settimana di Buster Keaton e Eddie Cline (giovedì 7 settembre, ore 22.15), e Luci della Ribalta di Charlie Chaplin (venerdì 8 settembre, ore 22.15).

Dal 7 al 9 settembre, “That’s Entertainment”, Laboratorio delle Arti in Piazzetta P.P.Pasolini Bologna – info: events.unibo.it/serciaconference-darvipem-bologna-2017

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here