Arrivano giovedì 5 ottobre al Clan Destino di Faenza in concerto i Birdcloud, il giovane duo del Tennesse, alle ore 22.

In tempo di dibattiti circa l’apparentemente inarrestabile radicamento della politically correctness all’interno della società americana, sono in molti ad interrogarsi sulla liceità di normare la libertà d’espressione, aprendo alla censura di idee anche soltanto lontanamente sgradevoli dalla comunicazione. In senso decisamente critico vanno le Birdcloud.

Giovane duo femminile folk punk dal Tennesse, dietro l’apparente candore celano un’anima riot con testi che definire provocatori sarebbe riduttivo: dalle descrizioni della loro igiene vaginale all’odio per i poliziotti, dall’amore per gli uomini di colore alle sostanze preferite, esibendo in pubblico i loro segreti più sordidi ed inconfessabili in modo leggero e divertito, scardinando gli stereotipi femminili vigenti nella società occidentale.

5 ottobre, Clan Destino, V.le Baccarini 21/A, Faenza, 22.00, info: www.clandestinoangusto.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here