I titoli non sono il mio forte. Non vorrei strafare poi ho come l’occhio dell’amico di mr.google (è amico ?) che mi sorveglia dall’alto e mi mette un pò di tensione.

Cosa è il casual concert?  direi una formula creativa per riaprire il discorso della musica dal vivo con il tentativo kamikaze di catturare uno spirito e raccontarlo. Quindi, casual come informale, come comodo, come in movimento da una vita, come una pausa a sorpresa da amici che ti pensavano. Agitato Live musica / ideas / network  la nascente associazione, ne cura l’organizzazione e l’ospitalità proponendo un calendario di appuntamenti improvvisato quanto basta per fare sempre, dicono, una discreta figura. In poche parole, day off tour, occasuali  spesso in location esclusive per serate originali. Olè.

Ecco quindi il primo concerto. Ci si trova Martedì 17 Ottobre al Fontanone di Faenza con un doppio set. Alle 21,00 apre  Giulio Cantore – voce e chitarre; presenta il disco “DERIVE” e dopo Gnut – voce e chitarra; presenta il disco “DOMESTICO” per la prima volta a Faenza.

L’evento è organizzato dalla associazione Agitato Live Music-Ideas-Network

INVITIAMO A CONFERMARE LA VOSTRA PRESENZA tramite sms al numero 340-7189057. Il costo associativo della serata per l’ingresso al concerto è di 10€ .

Claudio Domestico (Gnut), napoletano classe ’81 è un cantautore, chitarrista, produttore e compositore di colonne sonore.

Claudio Domestico (Gnut), napoletano classe ’81 è un cantautore, chitarrista, produttore e compositore di colonne sonore. Le sue influenze musicali partono dal folk inglese di Nick Drake e John Martin, passando per la canzone napoletana, il Blues e la musica africana del Mali. Ha aperto i concerti di : Afterhours, Kaki King, Piers Faccini, Marta sui tubi, Cristina Donà. Negli anni ha collaborato con: Mauro Pagani, Daniele Sepe, Piers Faccini, Stefano Bollani, Marta sui tubi, Afterhours, Arm on Stage, Awa Ly, Roberto Angelini, Sandro Joyeux, Francesco Forni e Ilaria Graziano, Ottavo Richter, Stefano Piro, Folco Orselli, Guappecartò, Maurizio Capone e Bungt e bangt,Francesco Di Bella e 24 Grana, Epo, Maldestro, Pier Cortese e molti altri.

Giulio Cantore Almadira. Il chitarrista falegname (musicista mastro artigiano) che vive nei boschi. Costruirsi il proprio strumento credo che sia il miglio modo di dichiararsi.

Questa è la location.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here