Continua 110 Casa del Popolo di Castello d’Argile, progetto speciale nell’ambito della stagione teatrale Agorà, direzione artistica di Elena Di Gioia, giovedì 16 novembre, ore 18 alla Libreria Coop Ambasciatori di Bologna, con la presentazione nuova pubblicazione dell’illustratore Simone Cortesi, La piuma e il mattone. Storia a fumetti della Casa del Popolo di Castello d’Argile, basato sulla ricerca Le Quattro stagioni della Casa del Popolo di Castello d’Argile di Magda Barbieri, edito da Pendragon, con il contributo della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. Interverranno Emilio Varrà – Bilbolbul, Giuseppina Muzzarelli, Simone Cortesi, Magda Barbieri ed Elena Di Gioia.

Le tavole di Simone Cortesi sono inoltre esposte in una mostra personale all’interno dello Spazio Supermercato Coop Reno di Castello d’Argile, fino a dicembre. Di tavola in tavola, Simone Cortesi ricostruisce i mattoni con cui è stata edificata la Casa del Popolo: le “piume”, gli ideali, le tensioni e gli slanci con cui guardare passato, presente e futuro.

La piuma e il mattone è un libro a due voci che comprende l’omonima storia a fumetti di Simone Cortesi in cui un personaggio misterioso ci accompagna alla scoperta di cosa si cela dietro e dentro la “Casa del Popolo”, partendo dai fervidi preparativi per la costruzione della Casa del Popolo di Argile nel 1907 e viaggiando per tutto il Novecento, attraverso ideali, lotte, guerre, ricostruzioni….e forse scopriremo che il punto di partenza di questa storia è proprio il futuro.

La storia a fumetti è basata sulla accurata ricerca, contenuta nel volume, Le quattro stagioni della Casa del Popolo di Castello d’Argile della studiosa Magda Barbieri: un affresco in cui, attraverso la lente della Casa del Popolo di Argile si affaccia la storia d’Europa e di Italia, tra ideali, lotte, guerre, ricostruzione e nuove prospettive.

 

16 novembre, Librerie Coop Ambasciatori, via degli Orefici, 13, Bologna, 18.00, info: www.associazioneliberty.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here