Sabato 4 novembre arriva sul palco del Teatro Biagi D’Antona lo spettacolo della compagnia Maniaci d’Amore dal titolo Il nostro amore schifo, di e con Francesco d’Amore e Luciana Maniaci guidati dalla regie di Roberto Tarasco.

Sul palco solamente un tavolo attorno al quale si svolgeranno le poche vicende della storia: si tratta infatti di uno spettacolo principalmente parlato che porta alla luce un’indagine dissacrante sul sentimento intricato della gioventù. L’esistenza dei due protagonisti, Novelli Erika e Omar, è segnata da una storia di non-amore durata decenni: ciò che li lega è forse solo per il disprezzo verso gli altri. La loro storia d’amore è iniziata con una dichiarazione fondata sull’elogio dei reciproci organi interni, immaginati splendidi e puliti, diversi da quelli della gente comune e terminerà con l’uccisione dell’esterno allo scopo di difendere la loro esclusiva simbiosi.

Il risultato dell’intera operazione è un misto di sarcasmo e cadute umilianti, dove altri e bassi, comicità e ironia si uniscono nel tentativo di mettere in mostra una storia d’amore troppo chiassosa per essere pura, che finisce per identificarsi con la  prima esperienza sentimentale, letta come rito di passaggio prima di consacrarsi alla tiepidezza e alla stabilità dell’età adulta.

Sabato 4 novembre, Il nostro amore schifo, Teatro Biagi D’Antona Castel Maggiore (BO), ore 21 – info: Telefono 333.8839450, email info@associazioneflux.it, web associazioneliberty.it,    renogalliera.it/agora

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here