Madam Black

Mercoledì 20 dicembre è il giorno più corto dell’anno e Sedicicorto lo festeggia, come tutti gli anni, con un evento speciale presso il Cinema San Luigi, il “DAYShort“, che segna anche la fine del 2017 e rinvia al prossimo anno per altri appuntamenti ed eventi.

Nel corso della serata cinque dei corti per poco scartati nell’ultima edizione del festival, avranno la possibilità di guadagnarsi il grande schermo. Il dramma di un incidente stradale, il rilancio mediatico di Papa Ratzinger e lo schermo verde che invade il Brasile sono solo alcune delle tematiche e dei protagonisti proposti dai cortometraggi selezionati. A chiudere la serata ci sarà invece il vincitore della rassegna “Il giro del mondo in 80 corti”, proposta in collaborazione con Amarcort Film Festival e da poco ultimata. “Madam Black” è il titolo del fortunato corto, il pluripremiato audiovisivo neozelandese che è riuscito a tenere testa a tutti gli altri capolavori in gara.

In apertura di serata avrà invece luogo la premiazione dei vincitori del concorso 16cortoclick, a cui hanno preso parte ben 78 fotografie. Sul podio, al primo posto spicca la foto realizzata da Riccardo Caselli, seguita al secondo posto da quella di Cristina Gnali e al terzo posto da quella di Barbata Barbieri.

Mercoledì 20 dicembre, Sedicicorto “DAYShort”, Cinema San Luigi Forlì, ore 21 – info: salasanluigi.it, sedicicorto.it   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.