Un giovanissimo John Travolta nelle spoglie di Tony Manero nel film La febbre del sabato sera arriva in moltissime sale italiane nella versione restaurata in 4K della Cineteca di Bologna. Anche il Supercinema di Santarcangelo accoglie la pellicola nella sala Wenders lunedì 4 dicembre alle ore 21,15, proiettando la versione originale con sottotitoli in italiano.

John Travolta è ormai divenuto leggenda: prima di spopolare tra i giovani teenager degli anni Settanta e Ottanta grazie alla sua interpretazione di Danny Zuco in Grease, già aveva dato il via a un percorso che aveva tutte le premesse di trasformarlo in una stella del cinema. Ne La febbre del sabato sera il giovane attore interpretava l’italo-americano commesso di giorno e ballerino notturno Tony Manero. Da questo momento in poi John Travolta vide la sua carriera impennare verso la vetta. Film culto degli anni Sessanta, il film non è però mai veramente passato di moda così come la colonna sonora dei Bee Gees (Stayin’ Alive, How Deep Is Your Love, Night Fever, More Than a Woman…) che lo accompagnavo sembra essere ancora presente tra le playlist di moltissime generazioni.

Grazie al lavoro della Cineteca di Bologna oggi è possibile rivedere una versione restaurata in 4K nel 2016 da Paramount e dal regista John Badham presso i laboratori Technicolor e Deluxe a partire dal negativo originale 35mm e dalle tre matrici 35mm’.

Lunedì 4 dicembre, La febbre del sabato sera, Supercinema di Santarcangelo, ore 21.15 – info: cine.dogville@gmail.com , supercinemasantarcangelo.co, 0541/622454

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here