Sabato 20 gennaio appuntamento alla Casa del Teatro di Faenza con il nuovo spettacolo dal titolo Quelle ragazze ribelli. Storie di coraggio di Gigi Bertoni. Sul palco Tanja Horstmann e Maria Regosa terranno una sorta di conferenza, raccontando un viaggio attraverso i secoli, dal diciannovesimo fino ad oggi. Protagoniste saranno le donne, quelle che hanno vissuto con coraggio, che hanno lottato per lo loro libertà e che si sono ribellate contro convenzioni, discriminazioni e stereotipi culturali.

All’interno di una cornice essenziale – fatta di ombre e pochi oggetti animati da semplici coreografie sulle note di un commento musicale che spazia dal jazz al pop di Jovanotti – prendono vita Paula, la dolce Malala, Rosa, la partigiana Teresa, Shymaa e Giulia che ha vissuto sulla sua pelle l’esperienza del bullismo. Le loro storie parlano di discriminazioni di genere e di razza, del dramma della guerra, dei soprusi verso i più deboli, del bullismo, della mancanza di libertà di espressione che queste piccole donne ribelli combattono facendo valere la loro personalità e le loro idee, le loro passioni e le loro aspirazioni.

Tornano così in vita donne del passato che hanno messo in gioco la loro vita a difesa dei diritti umani, affinché ogni persona potesse finalmente rivendicarli come propri. Data la tematica, lo spettacolo si rivolge principalmente ai giovani nel tentativo di educarli a superare il cliché della donna fragile e dell’uomo forte e a credere in un’unità di “genere” che vede tutti uguali.

Sabato 20 gennaio, Quelle ragazze ribelli. Storie di coraggio, Casa del Teatro Faenza – info:  teatroduemondi.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.