On the Road, sulla Via Emilia. Per celebrare i 2200 della più celebre strada d’Italia, in contemporanea con quanto fatto negli altri capoluoghi da essa attraversati, i Musei Civici di Reggio Emilia presentano On the road – Via Emilia 187 a.C. – 2017  una mostra innovativa e interattiva per raccontare la viù più celebre d’Italia, dislocata su tre sedi, coinvolgendo anche il Palazzo Spalletti Trivelli sede del gruppo bancario Credem e il Museo Diocesano. La storia della strada, nella sua complessità e nelle sua fasi di transizione verso quella che ancora oggi percorriamo, è narrata utilizzando i linguaggi dell’arte contemporanea, del video e dello storytelling affidato ai protagonisti della storia romana filtrati dall’immaginario dei film peplum. I volti dei grandi divi di Hollywood incarnano le storie di uomini e di donne realmente vissuti in Emilia duemila anni fa, rendendoci partecipi dei loro sogni e delle loro speranze, e ricordandoci come uno stesso luogo possa assumere valenze diverse nella nostra vita accompagnandoci in ogni momento. La mostra, curata da Luigi Malnati, Roberto Macellari ed Italo Rota, raccoglie nei tre piani espositivi oltre 400 pezzi, opere già esposte nelle collezioni civiche del capoluogo emiliano e prestigiosi prestiti provenienti da importanti musei nazionali. Una particolare attenzione in questo racconto è stata dedicata alla riscoperta della figura di Marco Emilio Lepido, il geniale costruttore che, sgominati i Celti e i Liguri, decise la realizzazione di una lunghissima strada che collegava le colonie di Rimini e Piacenza, ma anche alla sua fortuna nel corso dei secoli.

Fino al 1 luglio 2018

Palazzo dei Musei, via Lazzaro Spallanzani, 1 Reggio Emilia
Info: musei.re.it

 

(l.r.)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.