Emmanuelle Sigal (di Noemie Sigal)

Il festival di musica itinerante Crossroads, realizzato da Jazz Network e dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna, torna all’Auditorium Corelli di Fusignano venerdì 23 marzo alle ore 21 con il concerto della cantante franco-israeliana Emmanuelle Sigal che presenta il suo nuovo disco Table Rase, prodotto da Giampaoli. Sul palco insieme a lei i musicisti che hanno partecipato alla realizzazione dell’album: Enrico Farnedi a tromba e trombone, Marco Bovi alla chitarra, Francesco Giampaoli al basso elettrico, Diego Sapignoli a batteria e percussioni.

Anche questo nuovo lavoro della chitarrista e cantate franco-israeliana rispecchia il suo mix di origini e lingue che da sempre caratterizzano la sua persona e i suoi progetti musicali. La canzone francese e country si fonde in questo caso con i ritmi caraibici e messicani, con una inflessione tra il jazz e il pop d’alta gamma.

Il nuovo progetto si inserisce perciò perfettamente e in modo del tutto coerente con tutto lo stile scelto fin dagli esordi dalla musicista che non ha mai smesso di muoversi tra mille possibilità: così come è nata a Tel Aviv e ha vissuto a Parigi, Berlino, Bolzano, Venezia e Bologna, così le sue canzoni spaziano tra i diversi generi musicali e arrivano al pubblico nelle diverse lingue da lei conosciute – inglese, francese e talvolta italiano. Tale gioco linguistico le è anche servito per cimentarsi nella traduzione di canzoni d’autore che lei trasforma e rende proprie.

Venerdì 23 marzo, Emmanuelle Sigal, Auditorium Corelli Fusignano (RA), ore 21 – info: 0544 405666, e-mail: ejn@ejn.it, website: www.crossroads-it.orgwww.erjn.itwww.jazznetwork.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here