Evan Parker

Continua la rassegna di Musica Extra-Ordinaria all’Area Sismica di Forlì: a salire sul palco, domenica 18 marzo alle ore 18, saranno Evan Parker, Walter Prati e Roberto Masotti dando vita allo show VideoKlipMusik!, il progetto musicale che unisce il suono alle immagini creando un’esperienza audiovisuale basata sull’improvvisazione.

Evan Parker, Walter Prati e Roberto Masotti si distinguono ormai da moltissimi anni sul panorama internazionale per la loro continua ricerca musicale rivolta alla creazione di una musica d’arte: nel corso di 40 anni di carriera hanno unito le loro diverse sensibilità estetiche e hanno dato vita a progetti estremamente innovativi quali “Hall of Mirrors – Pulse” e le copertine dei vinili di “Monoceros” (1978) e “Saxophones solo” (1994).

Nei loro progetti, il suono dello strumento reale si unisce con quello elettronico e insieme si intersecano alle immagini mute e immagini sonore, il cui audio è realizzato ed elaborato grazie all’elettronica. Le immagine sono create ad hoc e controllate nel corso del live di modo che queste, insieme ai suoni, creino un connubio perfetto da cui nascono significati di ogni genere, che vanno oltre la semplice narratività o illustrazione.

Evan Parker è l’anima “melodica” del gruppo: fin dagli esordi della sua carriera ha infatti stravolto il mondo della musica grazie al suo solo al soprano, , con cui ha trasformato il linguaggio e le tecniche esecutive, dando vita a una sonorità ipnotica, strutturata ed estremamente polifonica, pur provenendo da un uomo solo. Walter Prati invece è il ricercatore del trio, da sempre incentrato sull’interazione fra strumenti musicali tradizioni e nuovi strumenti elettronici, frutto dell’applicazione informatica al mondo musicale. Infine, Roberto Masotti rappresenta lo spirito visivo: considerato uno dei fotografi importanti nel mondo della musica, è un artista in grado di arrivare direttamente all’essenza di ogni scena.

Domenica 18 marzo, Evan Parker-Walter Prati-Roberto Masotti, Area Sismica Forlì – info: areasismica.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here