Si avvicina la fine della Stagione Teatrale di San Marino Teatro: venerdì 6 aprile alle ore 21 ultimo appuntamento al Teatro Titano con lo spettacolo di chiusura per la rassegna Sperimental(a)mente dal titolo Lo spettacolo comincia con Carosello – 1957-1977 Vent’anni di televisione, di e con Riccardo Castagnari.

Carosello, un nome e un programma che hanno segnato la storia della televisione. Quando si parla di Carosello si fa riferimento a un’epoca d’oro, un momento particolarmente felice del piccolo schermo che ha raggiunto l’apice con alcuni dei programmi più famosi passati ora alla storia. Studio Uno, Canzonissima, Mille Luci sono solo alcuni dei programmi che hanno determinato il più grande boom della storia della televisione italiana. Ma lo spettacolo iniziava prima, cominciava appunto con Carosello.

Riccardo Castagnari, accompagnato al pianoforte dal maestro Andrea Calvani, condurrà lo spettatore attraverso tutti quei programmi che hanno formato la sua generazione. Vero protagonista dello spettacolo sarà però Carosello con gli aneddoti sui suoi autori e registi dei più famosi (da Pupi Avati a Fellini). A questi si accosteranno gli slogan e i gingle rimasti impressi nella memoria, oltre alle sigle più famose entrate nella storia della televisione (Carrà, Goggi, Kessler e le altre) e programmi paralleli quali Rischiatutto, romanzi sceneggiati come Giamburrasca, la Freccia Nera, Scaramouche e il venerdì sera dedicato al teatro. Non si tratta di uno spettacolo nostalgico, né di un semplice gioco di ricordi, ma di un’importante analisi sul sociale e sul costume del momento storico che abbiamo vissuto.

Venerdì 6 aprile, Lo spettacolo comincia con Carosello – 1957-1977 Vent’anni di televisione, Teatro Titano San Marino, ore 21 – info: sanmarinoteatro.sm

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.