Appuntamento imperdibile giovedì prossimo alla CORTE ZAVATTINI 31, a Cesena. Protagonista è Mara Cerri, autrice tra le più autorevoli sulla scena dell’illustrazione italiana. Con la sua presenza, Mara Cerri darà un nuovo e personale apporto alla mostra LA LINEA D’OMBRA, inaugurata nella galleria cesenate lo scorso aprile in occasione della Biennale del Disegno di Rimini, che proseguirà fino al prossimo 3 giugno e di cui vi abbiamo già parlato qui.

Per l’occasione, l’artista pesarese presenta le tavole originali de “I libri di Oz“, il ciclo di testi dell’autore americano, L. Frank Baum, pubblicati in Italia da Einaudi, tradotti e curati da Chiara Lagani, attrice, drammaturga e fondatrice della compagnia teatrale Fanny & Alexander.

Come sottolinea Roberta Bertozzi, curatrice della mostra assieme a Stefano Franceschetti:«Più che proporsi come mera appendice didascalica del racconto le illustrazioni di Mara Cerri funzionano da dispositivo simbolico,
ricalcando la processualità del testo scritto, esaltandone ritmi e sequenze, e in certa misura tenendone intatto il mistero. Una sottile linea di continuità lega, in altre parole, il suo intervento alle opere già presenti in mostra dei giovani artisti di Urbino: la percezione di come il disegno costituisca un formidabile espediente narrativo quando, di ciò che è  chiamato a rappresentare, decide di lasciare qualcosa in ombra».

Giovedì 17 maggio alle 19.00

CORTE ZAVATTINI 31

ingresso via Manara Valgimigli / via Salvatore Quasimodo, Cesena

Info: www.cristallino.org
www.cortezavattini31.org

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here