Giovedì 10 maggio alla ore 19 inaugura presso Spazio Labo’ di Bologna la mostra “Larry Fink: now!” che resterà visitabile e aperta al pubblico fino al 22 giugno 2018. Il progetto è realizzato in collaborazione con L’Artiere e Fina Estampa.

Dopo un anno, Larry Fink torna a Bologna e trasforma Spazio Labo’ nel suo laboratorio personale: all’interno degli spazi della Galleria non sarà solo possibile visitare la mostra inedita dedicata alle Women’s March viste da Fink, ma si avrà anche l’occasione di vedere il fotografo all’opera, con immagini nuove scattate durante il soggiorno bolognese.

Women’s March è il progetto che riunisce le fotografie scattate da Fink nel 2017, nel corso della marcie delle donne a Washington, e nel 2018, seguendo la manifestazione a New York. Gli scatti non si configurano come cronaca documentaristica di uno dei fenomeni di protesta più significativi degli ultimi anni, ma si fanno espressione della personale visione del fotografo: con essi Larry Fink mette in pratica la sua tradizionale arte dell’improvvisazione visiva, nel tentativo di comprendere l’altro e di esprimerlo in fotografia. Tale pratica è in questo caso sostenuta ulteriormente dalle motivazioni che hanno dato origine alle marce, un desiderio di riconoscimento e di uguaglianza, la volontà di essere viste. Accanto a queste immagini troveranno spazio anche alcuni scatti del soggiorno bolognese di Larry Fink e le sue personali incursioni nella vita cittadina.

Larry Fink sarà presente all’inaugurazione e anche prima, alle ore 18 per una speciale visita guidata alla mostra (per partecipare è necessario effettuare la prenotazione su EventBrite). Inoltre, il fotografo resterà a Bologna anche i tre giorni seguiti durante i quali terrà il workshop “The Intuition of Empathy”.

Dal 10 maggio al 22 giugno, Larry Fink: now!, Spazio Labo’ Bologna, inaugurazione mostra ore 19 – visita guidata ore 18. La mostra sarà aperta da lunedì a venerdì, 15-19 – info: spaziolabo.it, press@spaziolabo.it, 328 3383634

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.