Paolo Rumiz

 

La traversata compiuta dal celebre giornalista e scrittore Paolo Rumiz è al centro dell’opera filmica e del concerto del regista, cantante e musicista Alessandro Scillitani. Ingresso libero e gratuito. 

Entra nel vivo la rassegna Racconti alla luna, curata e diretta dal Teatro dell’Orsa a Gonzaga (MN) e realizzata con il contributo dell’Amministrazione Comunale.

Il prossimo appuntamento, a ingresso libero, avrà luogo venerdì 29 giugno.

In programma, a partire dalle ore 21.30, la proiezione del film Il risveglio del fiume segreto, che il regista Alessandro Scillitani ha dedicato a un viaggio sul Po compiuto dal giornalista e scrittore Paolo Rumiz, insieme all’esploratrice Valentina Scaglia, in compagnia di canoisti, barcaioli e pescatori. «Nel viaggio ci siamo lasciati trasportare dalla corrente» racconta Alessandro Scillitani in merito a questa opera presentata alla 69a Mostra del Cinema di Venezia «scoprendo quanto ancora sia meraviglioso questo fiume. Uno spazio selvaggio nel cuore dell’Italia. Così mi sono messo a cantarne la bellezza, quella che ancora c’è».

 

The hidden river

 

A seguire sarà proposto The hidden river, viaggio sonoro e visuale con musiche ispirate al grande fiume verso il Mediterraneo. Alessandro Scillitani, autore del film Il risveglio del fiume segreto, ha composto la colonna sonora durante il viaggio. Le musiche fluviali sono eseguite dal vivo dagli stessi musicisti che le hanno incise per il film: Alessandro Scillitani, voce e live visuals; Marco Macchi, piano; Tommi Prodi, chitarra; Stefano Ferrari, violino e basso; Mimmo Fontana, batteria. Il racconto musicale verrà arricchito da immagini che rievocano il viaggio sul Po e da riflessioni dell’autore, intrecciate ad aneddoti e pensieri poetici: «Il viaggio sonoro, seguendo il Grande Fiume, arriverà nel Mediterraneo e, inevitabilmente, finirà per parlare di ciò che si trova dentro quel mare, di chi cerca di attraversarlo per arrivare in Europa, e della difficoltà che troviamo oggi a dialogare con le Terre d’Oriente. Ci saranno canzoni e musiche dedicate agli ultimi, ai conflitti e ai delitti che abbiamo dimenticato e che si stanno consumando davanti alle nostre rive».

In occasione di tutti gli appuntamenti della rassegna Racconti alla luna sarà possibile cenare sotto le stelle (info e prenotazioni obbligatorie: Caffè Teatro, 349 1569521).

 

29 giugno – Gonzaga (MN), spazio di via Martiri di Belfiore, a fianco del Teatro Comunale – info: 329 3573440, teatro.gonzaga@comune.gonzaga.mn.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.