Venerdì 15 giugno alle ore 21.30 appuntamento al bagno Hana-Bi di Marina di Ravenna con il concerto live dei Comaneci, vale a dire Francesca Amarti, Glauco Salvo e Simone Cavina. Il trio presenta il loro ultimo album “Rob a Bank“, il più complesso e completo di quelli pubblicati fino ad oggi.

Una commistione tra melodia, canzone folk e attitudine sperimentale: questo da sempre caratterizza i Comaneci e i loro progetti. “Rob a Bank” è probabilmente il disco più complesso, quello che è riuscito a rendere completa questa unione tra ispirazioni musicali differenti. Inoltre, si tratta del primo lavoro a essere frutto di una vera e propria band, grazie all’inserimento alla batteria e percussioni di Simone Cavina. Il disco si compone di 12 canzoni che nel loro insieme rappresentano da un lato una sorta di summa dell’arte musicale dei Comaneci, e dall’altro un vero e proprio viaggio sonoro che parte dai Califone e arriva fin quasi a Bristol, mescolando tra loro diversi sound e luoghi.

I Comaneci nascono nel 2005 a Ravenna fondati da Francesca Amati, alla quale dal 2009 si affianca il chitarrista cesenaticense Glauco Salvo. Seguono una lunga serie di concerti in Italia e all’estero. Dal 2017 il batterista Simone Cavina entra a far parte della formazione per le registrazioni di “Rob a Bank”, uscito a maggio 2018 per Tannen Records.

Venerdì 15 maggio, Comaneci, Hana-Bi Marina di Ravenna, ore 21.30 – info: 333 2097141
bronsonproduzioni.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.