Piazze di Cinema ha aggiunto quest’anno una nuova sezione, “Archivi”, dedicata all’utilizzo dei materiali d’archivio nel cinema. Giovedì 12 luglio la rassegna prevede in programma la proiezione del film “Collage” di Luca Berardi, che propone una riflessione sull’utilizzo creativo degli archivi nel cinema documentario. La proiezione si terrà al Chiostro di San Francesco alle ore 21.30 e sarà sonorizzata dal vivo dai TIR.

Collage” è, come suggerisce il titolo, una sorta di mosaico, che mescola tra loro diverse fotografie tratte dall’archivio dell’associazione fotografica TANK Sviluppo Immagine e gli ridona vita. A partire da queste immagini, ritrovate presso dei mercatini e di cui era indicato solo il titolo e l’anno di scatto, il regista Luca Berardi costruisce una storia fittizia, evocando e suggerendo storie e legami tra le persone e giocando con accostamenti a creare nuove forme di senso. Le storie raccontate in uno scatto prendono vita anche grazie al rapporto creato dal regista con dei filmati sperimentali dagli anni ’10 agli anni ’50, che sapientemente mescola alle immagini narrando una racconto di grande suggestione.

La pellicola è sonorizzata dal vivo grazie alla partecipazione di TIR, il duo elettronico riminese che per l’occasione ha elaborato alcune suggestioni come i giocattoli degli anni ’30, riutilizzando vecchi carillion e calandoli nel loro inconfondibile vortice ipnotico e un po’ noir.

Collage” è un perfetto esempio che testimonia il rinnovato interesse per gli archivi audiovisivi degli ultimi anni. Da un utilizzo didattico, l’archivio ha fatto un salto di qualificazione passando ad un uso creativo, particolarmente fecondo in ambito documentario, dove la gestione dell’archivio, anche amatoriale, diventa un vero e proprio stile e una ricerca di contenuti con uno sguardo in fortemente attuale.

Giovedì 12 luglio, Collage – Piazze di Cinema, Chiostro di San Francesco Cesena, ore 21.30 – info: comune.cesena.fc.it/piazzedicinema

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.