ph. Davide Baldrati

Giovedì 12 luglio alle ore 21.30 appuntamento all’Hana-Bi di Marina di Ravenna per un appuntamento letterario con il giornalista ravennate Matteo Cavezzali che presenta il suo libro “Icarus – Ascesa e caduta di a che racconta una delle storie più controverse dell’Italia di fine secolo scorso. A condurre la serata sarà Eraldo Baldini.

Icarus” sta rapidamente scalando la classifica dei best-seller: il volume riporta a quel 23 luglio 1993 quando il magnate, capo di un colosso finanziario, Raul Gardini venne trovato morto nella sua residenza di piazza Belgioioso, a Milano. Dicono si sia sparato un colpo in testa, ma l’ipotesi di suicidio si scontra con una serie di incongruenze e punti rimasti oscuri. “Icarus” non racconta solo la storia di un uomo con i suoi progetti visionari e le sue follie sportive, ma anche la storia di una città, Ravenna, che per un breve periodo tornò agli splendori dell’impero bizantino, e di un ragazzo, Matteo, con il sogno nel cassetto di riuscire a scrivere un giorno un libro che racconti questa storia.

Tra biografa e autobiografa, cronaca e finzione, condite di inchiesta giornalistica, Matteo Cavezzali restituisce un mosaico complicato di cui mancherà sempre un tassello, come della verità che resterà oscura forse per sempre. Quel che resta sono le narrazioni della sventura e dell’infamia, le case degli spettri, gli aerei schiantati, il cemento di Cosa Nostra, gli affari del secolo sfumati, l’utopia della benzina verde e della plastica biodegradabile, le salme rapite e i cadaveri nelle carceri, le valigette sparite e le pistole cambiate di posto.

Giovedì 12 luglio, Matteo Cavezzali presenta “Icarus”, Hana-Bi Marina di Ravenna, ore 21.30 – Info: 333 2097141, bronsonproduzioni.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here