Martedì 28 agosto alle ore 20.30 arriva presso il Chiostro di San Francesco a Cesena l’ultimo appuntamento con “Libri d’Estate”, la rassegna letteraria promossa dal Comitato Scientifico della Biblioteca Malatestiana. Protagonista dell’ultimo dei tre incontri estivi è lo scrittore Gino Vignali chiamato a presentare il suo primo romanzo “La chiave di tutto” (Solferino, 2018).

Ambientato in una Rimini fuori dagli schemi, “La chiave di tutto” coniuga una convincente trama gialla con uno stile di pirotecnico umorismo. Del resto l’uomorismo è un caposaldo nella carriera artistica di Gino Vignali, che insieme a Michele Mozzati, amico dai tempi dell’università, ha dato vita alla celebre coppia Gino & Michele: fra le altre loro attività, hanno partecipato alla nascita del cabaret Zelig e sono gli editori della mitica agenda Smemoranda. Sono, inoltre, autori di numerosi libri, di narrativa e non, tra cui Anche le formiche nel loro piccolo s’incazzano (1991), Neppure un rigo in cronaca (2000) e Le cicale (2004)“.

La storia di “La chiave di tutto” narra le vicende che coinvolgono il vice questore Costanza Confalonieri Bonnet, chiamata ad indagare sulla morte di un senzatetto, un etiope e una spogliarellista. Il killer, nel giro di poche ore, ha disseminato Rimini di cadaveri, come se avesse intenzione di «fare pulizia». Costanza non è convinta che la pista ideologica sia affettivamente quella da seguire, tanto è vero che il barbone, prima di morire, è riuscito a ingoiare una misteriosa chiave. Affiancata dalla sua squadra, il vice questore indaga, nel panorama un magico e allo stesso tempo inquietante della riviera romagnola d’inverno.

Martedì 28 agosto, Gino Vignali presenta “La chiave di tutto”, Chiostro di San Francesco Cesena, ore 20.30 – info:  0547610892 – malatestiana@comune.cesena.fc.itcomune.cesena.fc.it/malatestiana

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.