Giovedì 2 agosto alle ore 21.30 il palco dell’Hana-Bi si illuminerà per ospitare la band rock-psichedelica dei Meridian Brothers.

I Meridian Brothers nascono nel 1998 a Bogotá e si contraddistinguono immediatamente come la proposta futurista d’avanguardia colombiana, ma che nel suono, nello stile e nell’espressione teatrale conserva le radici nella musica latina. Nel corso degli anni la band si è guadagnata la reputazione di gruppo cult in America Latina.

A fondare la band nel 1998 fu Eblis Álvarez, a cui si unirono Maria Valencia (sax, clarinetto, percussioni e sintetizzatori), Damian Ponce (percussioni), Cesar Quevedo, (basso) e Alejandro Forero (elettronica e sintetizzatori). Insieme hanno dato vita a un percorso che fa della musica tropicale e psichedelica il suo nucleo centrale.

Fin dalla loro fondazione i Meridian Brothers esplorano e sperimentano continuamente modi alternativi per la riproduzione di strumenti e supporti elettronici, attingendo a un vasto repertorio di influenze e ispirazioni. Il sound prende spunto dal rock tradizionale latino – colombiano, argentino, messicano – oltre che dalla Tropicalia. Nel loro ultimo album, “Donde Estas Maria” (2018), Alvarez ha inserito una serie di strumenti a corda, in particolare il violoncello, differenziando così notevolmente il disco da quelli precedenti.

Giovedì 2 agosoto, Meridian Brothers, Hana-Bi Marina di Ravenna, ore 21.30 – info: 333 2097141, bronsonproduzioni.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.