The Morlocks: il gruppo di culto della scena garage/punk torna al Bronson di Ravenna

0
237

Al Bronson di Ravenna tornano in concerto sabato 29 settembre, ore 21, i The Morlocks, nati nel 1984, sono considerati un gruppo di culto della scena garage/punk californiana. Ora, sempre guidati dal leggendario Leighton Koizumi, tornano con un nuovo disco, “Bring On The Mesmeric Condition”, e una band con quattro nuovi elementi. Dopo la formazione la loro carriera fu subito in ascesa, accompagnati dalla fama di essere una live band eccezionale, tanto da portarli a firmare con la neonata Epitaph Records, per poi dissolversi, cinque anni dopo, in un turbinio di problemi di droga legati alla scomoda figura del leader della band Leighton Koizumi. La band quindi si riunisce nel 2011 e nel 2015 eccoli anche in Italia (e naturalmente anche al Bronson). I Morlocks sono una creatura vivente, che respira garage punk nella sua forma più pura e perfetta. La loro musica è la loro linfa vitale, che li mantiene svegli sulla strada da oltre trent’anni.Le registrazioni del nuovo album “Bring On The Mesmeric Condition” sono opera di Alaska Winter (a tutti gli effetti il “sesto Morlocks”) e sono state fatte in vari posti (alcuni segreti) in Germania, a partire dalla Foresta Nera di Friburgo, nella Renania tra Düsseldorf e Colonia e Berlino. Mixato e masterizzato dal guru della scena mondiale Jim Diamond che ha dato a “Mesmeric Condition” un sound che lo rende unico e originale. Il disco è composto da 10 brani originali. La cover art è opera del bravissimo Kiryk Drewinski.

29 settembre, Bronson, Via Cella 50, Madonna dell’Albero, 21.00, info: 39 333 209 7141 , bronsonproduzioni.com 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.