BIM! Microfestival di cultura infantile arriva a Bologna

0
Bellantoni - Maremoto
Bellantoni - Maremoto

BIM! Microfetival di Cultura infantile arriva quest’anno anche a Bologna nelle giornate di sabato 27 e domenica 28 ottobre, spostandosi da Cesena presso le Serre dei Giardini Margherita. Protagonisti i videomaker Elena Bellantoni, Alvaro bizzarri, Salvo Lombardo, Isabella Gaffè e Zimmerfrei, e il workshop di Libri Finti Clandestini.

Sabato 27 ottobre alle ore 19 le Serre dei Giardini Margherita ospiteranno Per l’uomo parlare significa esistere, in assoluto, per l’altro, la rassegna di video-opere a cura di Viviana Gravano e Valentina Pagliarani. Per poter tornare a immaginare la forza e l’importanza delle diversità nel mondo contemporaneo è necessario tornare a lavorare sulla percezione identitaria di sé e degli “altri”, abbattendo ogni tipo di distinzione e mettendo al centro l’urgenza di uno spazio comune. La rassegna include le opere di Elena Bellantoni – Maremoto, Alvaro Bizzarri – Lo Stagionale, Salvo Lombardo e Isabella Gaffè – Opacity_03 e Zimmerfrei – La valle.

Domenica 28 ottobre invece, alle ore 14.30, si terrà il workshop con Libri Finti Clandestini intitolato Realizzare un libro “con carta trovata in giro”. I partecipanti apprenderanno un metodo e una tecnica pratica su come realizzare un libro cartonato in tutte le sue parti basandosi sull’utilizzo di soli scarti cartacei. Questa modalità è incentrata sull’autoproduzione, ripetibile a basso costo: i partecipanti acquisiranno modalità pratiche e tecniche per la realizzazione a cui aggiungeranno il proprio gusto personale scegliendo forme, misure, elementi, colori.

Sabato 28 e domenica 29 ottobre, BIM! Microfestival di Cultura Infantile, Serre dei Giardini Margherita Bologna – info e prenotazioni workshop: info@katriem.it , microfestivalbim.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.