Era il 1943 quando i bombardamenti distrussero il Teatro ‘Amintore Galli’ mettendo la parola fine a un luogo centrale per la vita culturale della città. Le ultime note suonate furono quella della Madama Butterfly, rappresentato il 28 dicembre 1943. Da allora sono passati ben 75 ed oggi finalmente questo spazio di fruizione di arte, musica e spettacolo può tornare a vivere. Saranno le note de La Cenerentola, melodramma giocoso in due atti di Jacopo Ferretti, domenica 28 ottobre, a inuagurare una nuova pagina di storia.

Il teatro è stato ricostruito sul progetto originale “all’italiana” realizzato da Luigi Poletti (1792-1869), architetto modenese legato alla scuola neoclassica purista romana, con il miglioramento degli spazi e le correzioni necessarie a garantire ottima acustica e visibilità. Lo spazio contiene 826 posti a sedere, con tre ordini di palco.

Il programma della serata inaugurale prevede dunque La Cenerentola, rappresentata in forma semiscenica su strumenti storici e con protagonista Cecilia Bartoli, mezzosoprano stella della lirica mondiale. Sul palco insieme a lei ci saranno Edgardo Rocha, Alessandro Corbelli e Carlos Chausson, mentre le note musicali saranno quelle de Le Musiciens du Prince diretti da Gianluca Capuano e del coro maschile dell’Opéra di Monte-Carlo.

L’inizio dello spettacolo è previsto per le 20, ma le porte del Teatro saranno aperte già dalle 16 quando apriranno i due bar del Foyer. La biglietteria aprirà alle ore 17 e sarà possibile prendere posto in sala spartire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo. Sarà in funzione dal pomeriggio anche un bookshop.

La Cenerentola non sarà però solo protagonista della sala ma dell’intera piazza antistante il Teatro dove sarà ubicato in maxischermo di trenta metri che coinvolgerà così l’intero centro storico e l’intera popolazione riminese al grande evento di apertura.

Domenica 28 ottobre, La Cenerentola, Teatro Amintore Galli Rimini, ore 20 – info: 0541 704295 – 704292, teatrogalli.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.