Al cinema arriva “Almost Nothing. Cern: La Scoperta Del Futuro”

0
340
Almost Nothing_Anna deM at CERN_ph ZimmerFrei

I Wonder Stories è il progetto che ogni anno permette ai grandi documentari e alle storie più rivelatrici di raggiungere il grande schermo, accompagnato da contenuti speciali che lo arricchiscono. Il secondo appuntamento con la stagione 2018/2019 si terrà dal 18 al 21 novembre con l’arrivo al cinema di Almost Nothing. Cern: La Scoperta Del Futuro di Anna de Manincor del collettivo ZimmerFrei.

Almost Nothing. Cern: La Scoperta Del Futuro entra all’interno di una delle istituzioni scientifiche più importanti al mondo, il CERN (Organizzazione europea per la ricerca nucleare) di Ginevra, dove sono state concepite alcune fra le innovazioni tecnologiche più importanti. Situato sul confine tra la Francia e la Svizzera, il CERN assume le sembianze di una piccola cittadella abitata dalle menti più brillanti del mondo che si confrontano ogni giorno per cambiare le sorti dell’umanità. Al di là dell’importanza scientifica del ruolo, la regista Anna de Manincor si concentra sulle persone che vi lavorano e, attraverso diversi aneddoti, racconta la storia una comunità di scienziati votata alla ricerca e alla scoperta del futuro.

I Wonder Stories proseguirà il suo percorso dal 16 al 19 dicembre con l’arrivo in sala di The Eyes Of Orson Welles di Mark Cousins e dal 20 al 23 gennaio con Matangi / Maya / M.I.A. di Steve Loveridge.

Dal 18 al 21 novembre, Almost Nothing. Cern: La Scoperta Del Futuro, al cinema – info: iwonderpictures.com/i-wonder-stories

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.