ROSAeNERO il Festival delle Narrazioni al Femminile “C’E’ CHI DICE NO alla Violenza sulle Donne”

0
287
C'E CHI DICE NO evento_ ph, RosaeNero

Domenica, 25 novembre, giornata mondiale contro la violenza sulle donne ROSAeNERO il Festival delle Narrazioni al Femminile pone al centro della manifestazione “LA DONNA” e lo fa attraverso un modo nuovo di fruire delle narrazioni, non solo attraverso i libri ma anche tramite il contatto diretto e personalizzato con gli autori che parlano di donne attraverso due generi: il Rosa ed il Nero, a loro volta spesso contaminati ed oltrepassati dagli autori stessi che hanno affrontato Bologna come coprotagonista e complice silenziosa di entrambi i generi, la Bologna delle donne, la Bologna del mistero e della cronaca.
Attraverso i vari interventi, sia delle autrici – delle opere di narrativa e di cronaca – che di chi le ha analizzate, il festival mostra come la figura della donna è stata dipinta e come è stata in grado di dipingere il mondo attraverso le sfumature del rosa e del nero.

ROSAeNERO oltre ad essere un “festival letterario” è una modalità nuova per entrare in contatto con le autrici e gli autori che ci appassionano attraverso i loro personaggi e le loro narrazioni con un taglio sempre più giornalistico e riportanti fatti di cronaca con la narrazione del femminicidio e la corretta descrizione delle questioni di genere attraverso il lavoro e la collaborazione con l’associazione G.i.U.L.i.A. che ha presentato a Bologna il libro “STOP VIOLENZA: LE PAROLE PER DIRLO”, e della Commissione Pari Opportunità della Federazione Nazionale della Stampa Italiana che ha presentato il Manifesto di Venezia per i giornalisti. Durante la prima edizione sono stati ripercorsi alcuni celebri fatti di cronaca nera con l’aiuto di esperte: criminologhe, anatomopatologhe e perite grafiche forensi.

R.M. Amorevole, A. Lepri, T. Marongiu, D. Marinangeli_CS C’è chi dice no alla violenza sulle donne_ph, Lara Congiu

ROSAeNERO con “Immagini e Parole” darà voce inoltre a fumettisti ed illustratori, fotografi, creativi e cineasti che racconteranno attraverso film, cortometraggi, installazioni, proiezioni, mostre, reading e performance teatrali, tavole rotonde il mondo ROSAeNERO.

Nell’ambito del Festival verrà presentato in anteprima nazionale il trailer del film “CREDO IN UN SOLO PADRE”, Regia di Luca Guardabascio (una produzione Around Culture s.r.l.), tratto libramente dal romanzo di Michele Ferruccio TuozzoSenza far rumore” (edito da BookSprint), affronta il dramma della violenza sulle donne.

Lo stesso giorno verrà innaugurata la mostra fotografica e saranno sempre gli uomini a dare vita all’evento: #cèchidiceno è l’hashtag che accompagnerà immagini e video di uomini celebri e non, disposti a scendere in campo in prima persona in difesa delle donne e per una cultura del rispetto. Scrittori, accademici, atleti, attori di cinema e teatro, giornalisti, insegnanti, artisti, cantanti e DJ che insieme hanno prestato il loro volto e le loro parole all’obiettivo della fotografa Tiziana Marongiu.

Domenica, 25 novembre 2018 ore 17.00
Complesso del Baraccano, Sala Prof. Marco Biagi
Via Santo Stefano 119, Bologna
www.rosaenero.it
www.bellavistaassociazione.it


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.