I grandi classici al Teatro Bonci di Cesena

0
333

Non si può fingere all’infinito di averli visti. I Classici prima o poi sono da vedere, anche per capire perché reggono a distanza di anni. E al Bonci di Cesena ne potrete aggiungere tanti alla vostra playlist. Dopo, Histoire du soldat, andato in scena il 10 novembre, dal 22 al 25 novembre ecco 1984, spettacolo crudo e visionario che il pluripremiato regista britannico Matthew Lenton ha tratto dal romanzo di Orwell assieme ad un gruppo di attori italiani, partendo dalla consapevolezza che i social-media sono il più sofisticato ed efficace mezzo esistente di persuasione e manipolazione del pensiero. Dal 6 al 9 dicembre Elena Bucci, Marco Sgrosso e altri sette altri attori nella parabola-fiaba antica e contemporanea L’anima buona del Sezuan con le domande fondamentali intorno al bene e del male, in cui Brecht muove le dinamiche della storia, della politica, dell’etica. Il 21 dicembre la prosa filosofica di Chiara Guidi, che dà voce a uno dei testi più emblematici di Paul Valéry, Monsieur Teste, spettacolo tra musica e parola dove il l’alter ego dello scrittore francese è il simbolo e metafora dell’intelligenza. Il 5-6 gennaio la tradizione cinese con la compagnia Nazionale dell’Opera di Pechino con La leggenda del serpente Bianco e dal 17 a 20 gennaio Michele Riondino, Francesco Bonomo e Federica Rosellini condenseranno le oltre trecento pagine de Il Maestro e Margherita di Bulgakov concentrando i piani narrativi spazio temporali in un’unica struttura solida grazie alla regia di Andrea Baracco. Il 30 e 31 gennaio L’Istruttoria, scritto da Peter Weiss nel 1965, messo in scena da Gigi Dall’Aglio nel 1984, interpretato in tutte queste stagioni dagli stessi attori e intatto nella sua drammaticità e nel suo allestimento, sarà dedicato al Giorno della Memoria. N.B. oltre ai Classici che potrete vedere, freschi e vivaci come non mai, anche il pubblico del Teatro Bonci si ringiovanisce perché l’età dei giovani a cui sono rivolte le promozioni si alza da 29 a 35 anni. Approfittatatene, a teatro non si invecchia.

info: biglietteria 0547 355959, info@teatrobonci.it – cesena.emiliaromagnateatro.com. Orari di apertura martedì-sabato dalle 10 alle 12,30 e dalle 16,30 alle ore 19

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.