Christmas Soul, rassegna di musica gospel

0
453
paolo tosetto

A Ravenna arriva una nuovo proposta per festeggiare il Natale e il capodanno: si chiama “Christmas Soul”, un cartellone all’insegna del gospel che prevede quattro concerti dal 28 dicembre al 1° gennaio e sei concerti “off” a partire da domenica 23 dicembre.

I sei concerti “off” terminano il 6 gennaio e vedranno susseguirsi le esibizioni di Luca BrighiBanana “Spiritual” BoatLisa ManaraKen BaileyDeliver Daniel e soprattutto di Michael Brown & F.O.C.U.S. Gospel Singers, formazione di fama internazionale in arrivo dal South Carolina.

I concerti ufficiali di Christmas Soul iniziano invece venerdì 28 dicembre alle 18, in Piazza del Popolo, con i Soul of Gospel, ovvero Joselin St. Aimee, Caroline Awuku, Luca Brighi e Michele Bonivento. Il giorno dopo tocca invece alla Soul & Blues Connection, band capitanata dal rinomato musicista jazz Luca Giometti che viene accompagnato in una rassegna di classici con due voci d’eccezione: Deviana P. e Yelena Baker. Il 31 dicembre, a partire dalle 23, nella piazza centrale di Ravenna c’è una grande festa per accogliere il 2019 con Cheryl Porter, assieme agli Hallelujah Gospel Singers.

Il 2019 si apre invece al Teatro Alighieri, dove alle 11.30 sono sul palco gli Anointed Believers, un ensemble nato nel 2003 e arricchitosi fino alla formazione attuale di sette elementi con quattro voci principali e la sezione ritmica.

Luca Brighi con “Christmas Mood” apre invece la rassegna di eventi off del cartellone curati da Spiagge Soul: domenica 23 dicembre alle 12 si esibisce al Bagno Oasi di Marina di Ravenna. Il giorno di Natale invece (al Marlin Beach di Punta Marina, alle 18) tocca al gruppo di Charleston Michael Brown & F.O.C.U.S. Gospel Singers (Followers of Christ Upholding Standards). Mercoledì 26 dicembre, sempre al Marlin Beach alle 18 suonano i Banana “Spiritual” Boat & Friends, formati da Francesco “King Frisko” Plazzi e Bruno “Vinsanto” Orioli assieme a una line up di ospiti e amici musicisti.

Domenica 30 dicembre (all’Oasi Beach di Marina di Ravenna, alle 12) si esibisce invece Lisa Manara con “L’urlo dell’Africanità” che unisce perfettamente l’eleganza del jazz con la libertà espressiva della musica nera. Sabato 5 gennaio al Sirio Café, presso il Burger King di Ravenna (alle 18) il cantautore e sassofonista anglo-giamaicano Ken Bailey (con King Frisko) propone il suo mix di Jazz, Gospel, R’n’B e Reggae, già sperimentato del resto sul palco o in collaborazione con artisti come Max Pezzali, Luca Carboni, Eros Ramazzotti e Alessandra Amoroso. La rassegna “off” di Christmas Soul termina domenica 6 gennaio (all’Oasi Beach di Marina di Ravenna, alle 12) col concerto di Deliver Daniel, un trio ideato dalla cantante jazz Eloisa Atti e dal bluesman Paul Venturi, che ripropongono i più antichi gospel e spirituals della tradizione afroamericana degli anni Venti e Trenta.

Da domenica 23 dicembre, Christmas Soul, Ravenna – info: www.spiaggesoul.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.