Domenica 9 dicembre alle ore 18.00 appuntamento all’Area Sismica di Forlì con l’evento Collateral, organizzato dall’ARCI Emilia Romagna, che ospiterà il concerto live degli ZU, vale a dire Massimo Pupillo al basso, Luca Mai al sax ed elettroniche e Jacopo Battaglia alla batteria.

Quindici anni e oltre quindici uscite discografiche: gli ZU continuano il loro lungo e proficuo percorso nel corso del quale hanno scardinato tutte le etichette affibbiate a vari generi musicali, unendo metal, no-wave, noise ed elettronica. In questi anni hanno tenuto più di 2000 spettacoli in Europa, Stati Uniti, Canada, Asia, Russia, Messico e persino in Africa, inserendosi nella competizione per vincere il titolo di “band più dura del mondo”.

Immaginare ciò che non c’è” è il titolo del tema dell’edizione 2018 di Collateral, mentre la carta associata è la Ruota della fortuna. Il Festival si propone con questa tematica di interrogarsi, attraverso la musica, sul destino, sulle trasformazioni e sulle nuove utopie del contemporaneo, un periodo di grandi trasformazioni. Oltre agli ZU, prederanno parte alla serata anche gli Any Other.

Domenica 9 dicembre, ZU – Collateral, Area Sismica Forlì, ore 18 – info: 346 4104884, info@areasismica.it, areasismica.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.