Monsieur Teste, il finale di Màntica-Inganno

0
225

Il percorso di Màntica-Inganno, l’osservatorio di teatro, danza, musica, cinema, disegno a cura di Chiara Guidi/Societas, si chiude intrecciandosi con la rassegna Disgelo del Teatro Bonci nella presentazione dello spettacolo di Chiara Guidi Monsieur Teste, al Bonci venerdì 21 dicembre alle 21.00. La serata proseguirà al Teatro Comandini alle 22.00 con il Live Set di Black Fanfare.

Monsieur Teste è una prosa filosofica per contrabbasso, percussioni e voce, realizzato ed eseguito con i musicisti Michele Rabbia (percussioni, elettronica) e Daniele Roccato (violoncello, elettronica), su testo omonimo di Paul Valéry.

Il testo originale di Valéry sviluppa uno spazio sonoro per la coscienza individuale. Opera del 1926 in cui coesistono epistole, frammenti, pagine di diario, racconti in terza persona e conversazioni, in questo testo Valéry sviluppa un flusso interiore continuo.  Simbolo e metafora dell’intelligenza, Monsieur Teste esprime un pensiero il cui unico scopo è la scoperta delle leggi dello spirito. Attraverso di lui Guidi prosegue la sua ricerca sulla vocalità in alleanza con la musica, articolata in ritmo e melodia.

La serata terminerà al Teatro Comandini dopo il Live Set di Black Fanfare, un’immersione notturna nella musica elettronica di un artista che esprime oggi una sorta di neo primitivismo elettroacustico e digitale unico nel suo campo.

Venerdì 21 dicembre, osservatorio Mantica, Teatro Bonci Cesena – info: 0547 355959, info@teatrobonci.it, societas.es, cesena.emiliaromagnateatro.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.