Lunedì 10 dicembre alle ore 19.30 in Piazza del Popolo a Faenza si terrà l’azione sintetica per i Diritti Universali, a cura del Teatro Due Mondi nell’ambito del laboratorio Senza Confini_Mauerspringer.

In piazza scenderanno numerose associazioni faentine per celebrare insieme i 70 anni dalla approvazione della Dichiarazione universale dei diritti umani, ricordando quegli articoli che indicano nel rispetto degli uguali diritti di ogni essere umano il fondamento di un mondo libero, giusto e in pace.

L’evento si inserisce all’interno del laboratorio di teatro partecipato Senza Confini_Mauerspringer del Teatro Due Mondi il cui obiettivo è di utilizzare il teatro di strada come mezzo per creare ponti tra la comunità. Il titolo si ispira infatti ai saltatori del muro di Berlino durante la Guerra Fredda: il mauerspringer era colui che cercava di fuggire verso la libertà andando oltre il muro. Un muro fisico che nel progetto diventa metafora di un bisogno di andare oltre i confini delle barriere sociali e culturali per promuovere un nuovo tipo di dialogo in strada, che diventa luogo di confronto e di espressione artistica.

Lunedì 10 dicembre, Azione Sintetica per i Diritti Universali, Piazza del Popolo Faenza, ore 19.30 – info: info@teatroduemondi.it – 0546 622999 – teatroduemondit.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.