A partire da sabato 12 ottobre, Selvatico 13 “Fantasia/Fantasma” entra nel cuore della sua programmazione, proponendo una fitta serie di appuntamenti che accompagnano l’ultimo periodo di apertura delle mostre, fino al 13 gennaio a Ravenna, fino al 20 gennaio e fino al 27 gennaio a Fusignano e Cotignola.

Il programma si apre sabato 12 gennaio, alle ore 17, al Teatro Binario di Cotignola, con Storie dell’arte: dieci relatori (Raffaella Zama, Claudio Musso, Giovanni Gardini, Jean Talon, Consuelo Battiston, Irene Biolchini, Alessandro Giovanardi, Nicola Samorì, Sabrina Foschini) scelgono e raccontano dieci differenti opere da loro particolarmente amate, selezionate dall’atlante della pittura di tutti i tempi, che mostrino una certa risonanza con l’idea di fantasie e fantasmi. Si continua domenica 13 gennaio, alle ore 9.45, con la visita guidata fatta da Massimiliano Fabbri, che parte dal Museo civico Luigi Varoli di Cotignola e collega insieme le diverse sezioni di Selvatico di Ravenna, Fusicagno e Cotignola.

Selvatico prosegue anche il weekend successivo con due appuntamenti concentrati nella giornata di sabato 19 gennaio. Il primo, alle ore 17, si terrà presso il Museo Civico San Rocco con una visita guidata alle due sedi in cui si divide e articola il percorso espositivo della sezione di Fusignano. Il secondo si terrà invece alle ore 22 presso l’Auditorium Arcangelo Corelli di Fusignano con il concerto di Mara Redeghieri, che si esibisce in Recidiva, affiancata dai disegni live dei pittori Andrea Chiesi e Daniele Galliano.

Ultimo appuntamento, mercoledì 23 gennaio, alle ore 21.30, presso il Teatro Binario di Cotignola con il concerto di Paolo Benvegnù, Duo: una selezione di brani estratti dalla trilogia del cantautore Paolo Benvegnù – Hermann, Heart Hotel, H3+ – , si incontra con una proiezione che unisce in unico flusso le immagini e le opere delle ultime tre edizioni di Selvatico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.