Inaugura mercoledì 16 gennaio nel centralissimo Palazzo d’Accursio, a Bologna, MILLE FIATE, progetto personale di Massimo Kaufmann (Milano, 1963) a cura di Giusi Affronti, realizzato con il patrocinio di DO UT DO e con il sostegno di Art Defender.

Sei dipinti di grande formato sono il cuore di un percorso espositivo ispirato alla natura, evocata nella sua rilettura sacrale e letteraria.

Accompagnata dalle suggestioni della fisica epicurea, filtrate dalla lettura della poesia di Lucrezio nel De Rerum Natura, la pittura di Massimo Kaufmann indaga la ritmica del caos in una serie di opere dedicate al Clinamen, termine lucreziano che suggerisce l’indeterminatezza della materia e l’imponderabilità del caso.

Le opere si dispongono all’interno della Sala Farnese, vestibolo quattrocentesco da cui si accede alla Cappella Farnese e alle Collezioni dei Musei Civici d’Arte Antica e sono in dialogo con le pitture del XVII secolo che lo decorano.

” Nelle grandi tele di Kaufmann, apparentemente, non esiste paesaggio né narrazione. La maniera musicale, timbrica, del colore, scevra da simbolismi, assurge a strumento emotivo, empatico. Quasi come in un agone rituale, la pittura costituisce un medium epistemologico, un’opportunità di conoscenza, un mantra meditativo che scandisce la perdita di sé fino all’estasi, per aprirsi a una visione di scenari possibili. Lo spazio della pittura è pervaso da una trama di punti di colore – stesi letteralmente con il contagocce – che conduce lungo imprevedibili traiettorie di pura energia.”

MASSIMO KAUFMANN. MILLE FIATE è compresa tra i main projects di ART CITY Bologna 2019 in occasione di Arte Fiera. Fiera Internazionale di Arte Contemporanea (1 – 4 Febbraio 2019).

Dal 16 gennaio al 3 marzo 2019

Bologna, Palazzo D’Accursio, Piazza Maggiore 6. Info: doutdo.it  

(l.r.)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.