Caso, l’outsider del cantautorato, live al Bronson Cafè

0
201

Venerdì, al Bronson Cafè di Ravenna, è possibile assistere al live (full band) di Caso, moniker di Andrea Casali, artista bergamasco, perla di quella musica italiana un po’ nascosta e incredibilmente bella, uno dei pochi veri “artigiani” del cantautorato.

Dopo avere suonato per molti anni la batteria in diverse formazioni hardcore-punk, nel 2005 Casali decide di intraprendere la carriera solista: chitarra acustica tra le mani e tanta voglia di raccontare, di raccontarsi. Nel 2006 si cimenta nelle prime registrazioni casalinghe e nei primi concerti e tre anni dopo pubblica il disco d’esordio, autoprodotto, “Dieci tracce”, al quale segue, nel 2011, “Tutti dicono guardiamo avanti”. Gli album vengono molto apprezzati, ne parlano le più celebri riviste di settore e ha possibilità di esibirsi su numerosi palchi italiani. Nei suoi live alterna brani più delicati ad altri più impetuosi, passando da set con amplificatori, batteria e microfoni ad altri in cui l’unico oggetto presente sul palco è una sedia sulla quale Caso sale in piedi, suonando senza alcun tipo di amplificazione.

Nel 2018 esce il suo quinto album, “Ad ogni buca” (To Lose La Track, Sonatine Produzioni e Wild Honey Records). Un altro lavoro degno di nota.

Venerdì 11 gennaio, ore 21, Bronson Cafè, Ravenna, via Cella 50, località Madonna dell’Albero. Per info: 333 2097141, www.bronsonproduzioni.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.