Bill Frisell inaugura il Piacenza Jazz Fest allo Spazio Rotative

0
171

Domenica 24 febbraio inaugura ufficialmente il Piacenza Jazz Fest: l’appuntamento è fissato per le ore 18 presso lo Spazio Rotative dove il chitarrista di fama mondiale, Bill Frisell, si esibirà in trio insieme a Tony Scherr al basso e contrabbasso e Kenny Wollesen alla batteria.

Per chiunque desideri arrivare preparato alla serata di domenica, sabato 23 febrbaio alle ore 21.30 presso il Milestone sarà possibile prendere parte alla proiezione del documentario della regista australiana Emma Franz, dedicato al musicista e intitolato “Bill Frisell, a portrait”.

Dopo più di trentacinque anni di carriera come chitarrista e compositore, Bill Frisell può vantare all’attivo 250 registrazioni, tra cui circa quaranta in veste di leader. Di ognuna si può lodare la composizione originale, la visione tecnica e l’audacia improvvisativa. Tutta la sua carriera si èuò definire volta a rivoluzionare le potenzialità stilistiche della chitarra elettrica, diventando punto di riferimento e fonte di ispirazione sia per il rock d’avanguardia, sia per chi si occupa di musica elettronica. Nelle sue composizioni e nei suoi concerti, i generi musicali si mescolano tra loro, dalla musica country o il folk americano, da John Coltrane alle grandi colonne sonore, da Buster Keaton a James Bond o ai Beatles.

In questa occasione, la collaborazione con gli altri due ottimi musicisti, darà a Frisell la possibilità di dare vita a un concerto unico, che segue l’ispirazione del momento, lavorando sui pezzi in totale libertà e in base alla situazione.

Domenica 24 febbraio, Bill Frisell, Spazio Rotative Piacenza, ore 18 – info: piacenzajazzfest.it facebook.it/piacenzajazzfest, biglietti@piacenzajazzclub.it, 0523.579034 – 366.5373201

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.