“I Miserabili” sul palco del Teatro della Regina di Cattolica

0
149
I miserabili - ph. Simone Di Luca

Lunedì 4 marzo al Teatro della Regina di Cattolica alle ore 21.15 va in scena I miserabili, che unisce il capolavoro di Victor Hugo e la potenza di Franco Branciaroli, nei panni di Jean Valjean, guidate dalla regia di Franco Però, su adattamento di Luca Doninelli.

L’idea dell’adattamento teatrale di uno dei grandi capolavori francesi della letteratura viene dallo stesso regista, Franco Però, convinto che I miserabili abbiano ancora molto da dire, soprattutto alla società odierna, all’interno della quale si assiste all’ampliarsi del divario sempre più marcato tra ricci e poveri, tra inclusi ed emarginati. Lo stesso regista testimonia la contemporaneità dei temi trattati dall’opera di Hugo attraverso l’esperienza delle prove teatrali, durante le quali ogni volta per definire battute e stati d’animo si faceva ricorso a concetti universali e pensieri odierni che riguardano la nostra società. Portare un grande romanzo a teatro significa inoltre, secondo il regista, attrarre un pubblico diverso, più legato magari alla letteratura.

Come accade nel romanzo, anche nello spettacolo di Però, ogni personaggio è protagonista di una propria singola storia, dando così la possibilità ad ogni singolo attore della Compagnia dello Stabile del Friuli Venezia Giulia  (che produce lo spettacolo) di cimentarsi in un ruolo da protagonista.

La scenografia è firmata da Domenico Franchi che ha saputo coniugare una necessaria astrazione, alla concretezza della materia. È dominata da tre elementi che sembrano una rivisitazione degli antichi periaktoi, che si muoveranno sempre, offrendo la possibilità di continui mutamenti di scena e di sfondo.

Lunedì 4 marzo, I miserabili, Teatro della Regina Cattolica, ore 21.15 – info: 0541/966778 o 0541/966636; www.teatrodellaregina.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.