“Sleep Tecnique” in scena al Teatro Comandini di Cesena

0

Un tentativo di dialogo col passato partendo dalla suggestione di una scoperta d’arte preistorica. È incentrato su questo lo spettacolo “Sleep Tecnique”, in scena al Teatro Comandini di Cesena, martedì 30 aprile, presentato dalla compagnia Dewey Dell per il progetto Disgelo dei nomi.

L’idea del progetto nasce dal ritrovamento, nella grotta Chauvet Pont d’Arc di Ardèche, in Francia, di dipinti murali di 36.000 anni fa. La scoperta, risalente al 1994, ha portato la giovane formazione a decidere di esplorare, attraverso la musica e la danza, il mistero dell’origine. Una performance sull’avanzare del tempo e sulle influenze che il passato esercita sul nostro presente e sul futuro. Un esperimento per cercare una connessione profonda con i nostri antenati e con l’immensa ricchezza artistica lasciataci in dono.

Sleep Tecnique, martedì 30 aprile, ore 21, Teatro Comandini, Cesena, corte del Volontariato 22. (Progetto Disgelo dei nomi fuori abbonamento). Per info: 0547 355959, info@teatrobonci.it, cesena.emiliaromagnateatro.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.