Ultimi giorni per visitare la video installazione alla Libreria Marmo di Forlì, a cura di Ibrida Festival

0
219

 

C’è tempo solamente fino all’11 maggio per vedere le opere internazionali dedicate alla danza contemporanea. Ingresso libero e gratuito. 

Forlì caput mundi: il capoluogo romagnolo rivela una persistente, finanche crescente ricchezza di iniziative legate alle forme espressive ed artistiche contemporanee.

Una di queste è la mostra di video opere dedicate alla danza, visitabile fino all’11 maggio alla Libreria d’arte contemporanea Marmo, propaggine della quarta edizione di Ibrida – Festival delle Arti Intermediali, manifestazione di respiro internazionale che si è chiusa il 28 aprile scorso registrando un esplicito apprezzamento del pubblico, così come di artisti, studiosi e giornalisti.

 

Elena Dolcini

 

«Da quest’anno abbiamo deciso di ampliare la programmazione di Ibrida inserendo una mostra a chiusura delle tre serate del Festival» spiegano Francesca Leoni e Davide Mastrangelo, ideatori e curatori della manifestazione «La mostra nasce grazie alla partnership con Video Art Miden, Festival di video arte greco di rilevanza internazionale. Dopo un primo scambio di idee sulla video danza, che sempre di più sta prendendo piede in Festival e rassegne internazionali, abbiamo deciso di fare un focus proprio su questa categoria, attingendo al loro ricchissimo archivio».

«A Forlì viene presentata una selezione di video in cui posture e movimenti si fanno danza e poesia» suggerisce la curatrice, Margarita Stavraki di Video Art Miden «La danza è talvolta fisica, talvolta il risultato dell’elaborazione di immagini in movimento. Lo spazio circostante è talora reale, definito, talora è digitale e neutro. La danza, il movimento e la posa sono bisogni primordiali dell’essere umano, anche nell’era digitale».

 

 

Conclude Elena Dolcini, proprietaria e fondatrice della Libreria d’arte contemporanea Marmo: «Marmo è una libreria specializzata, ma senza un focus esclusivo in alcuna disciplina artistica: fotografia e architettura, design e pittura, passando per l’illustrazione, anche per l’infanzia, e riviste di cultura contemporanea. Collateralmente alla vendita di libri, Marmo ospita mostre di artisti italiani e internazionali e presentazioni di libri o incontri di avvicinamento all’arte contemporanea per bambini e ragazzi».

Ingresso libero.

 

Fino all’11 maggio – Forlì, Libreria d’arte contemporanea Marmo, Corso Garibaldi 152 – info: https://www.facebook.com/Marmo-Libreria-darte-contemporanea-743174089349380/, www.ibridafestival.it.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.