L’edizione estiva di “Ieri L’altro”, il mercato delle cose antiche

0
93
foto di Raffaele Tassinari

Domenica 9 giugno a Faenza torna “Ieri L’altro“, l’edizione estiva del tradizionale mercato delle cose vecchie e antiche, che avrà luogo presso la Fiera di Faenza.

I padiglione fieristico al coperto ospita per l’occasione ben circa cento espositori di antiquariato, modernariato, brocantage e collezionismo. Gli amanti del passato ma anche i semplici visitatori avranno la possibilità qui di rintracciare dei veri e propri ‘tesori nascosti’ che si nascondo dietro la grande quantità di quadreria, mobili, arredi, suppellettili, ceramiche e porcellane, argenterie, gioielli, libri e pubblicazioni e vinili.

Si tratta di sicuro di un appuntamento fisso per i collezionisti, che al mercato possono trovare i pezzi mancanti o essere ispirati ad avviare nuove collezioni, ma anche di un’imperdibile occasione per il fashion victim che si potrà facilmente perdere nei meandri della vasta offerta vintage di bigiotteria, accessori, abbigliamento e bijoux. Ovviamente, per gli appassionati del passato non esiste un posto migliore di “Ieri L’altro”, grazie al quale potrà vagare tra i ricordi in una passeggiata che non si nega all’acquisto di un simbolico souvenir.

I prossimi appuntamenti estivi con il mercato di “Ieri L’altro” si terranno il 14 luglio e l’11 agosto, con apertura dalle 9 alle 19.

Domenica 9 giugno, Ieri L’altro, Fiera di Faenza, dalle 9 alle 19 – info: 0541 53294; info@blunautilus.it  www.blunautilus.it, www.fiereantiquariato.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.