I NOLA Connection aprono Spiagge Soul

0
Photo by Tommaso Nuti for Spiagge Soul Festival @ 2015

A partire da giovedì 18 luglio si apre la nuova edizione di Spiagge Soul, il festival  che fino al 4 agosto porterà sul mare, nelle strade e nelle piazze dei lidi ravennati grandi artisti nazionali ed internazionali. Ad inaugurare la prima giornata di Festival sarà NOLA Connection al Marlin Beach di Marina di Ravenna, alle ore 22.

I NOLA Connection, gruppo nato all’interno della kermesse musicale stessa, propongono una serata all’insegna della contaminazione tra italiani ed americani, partendo dalle sonorità tipiche di New Orleans, per arrivare a quelle di di Nick La Rocca, Louis Armstrong e del jazz delle origini. Le voci gospel, i fiati e le ritmiche si fondono per raccontare insieme una storia, quella delle emigrazioni italiane negli Stati Uniti nella seconda metà del XIX secolo e fino ai primi trent’anni del XX, quanto erano gli italiani ad essere emarginati e considerati dei criminali solo perché diversi. Nell’interpretare grandi classici della tradizione attingendo dal gospel, dal jazz e dalla colonna sonora di quel periodo, i NOLA Connection intendono testimoniare l’importanza del dialogo e dell’arte come uniche  possibilità per il miglioramento delle condizioni di convivenza fra popoli.

La linea di collegamento con New Orleans continua per il resto della settimana, in compagnia della Soul Brass Band, che si esibirà più volte sia in cocnerto sia in parata, e della cantante Noreda Graves, nonché della formazione New York Ska Jazz Ensemble e di Leon Beal assieme a Sax Gordon. Alla tradizione musicale New Orleans è dedicata anche una mostra dal titolo “New Orleans Jazz Museum”. La seconda settimana invece abbandonerà New Orleans per spostarsi in Africa grazie alla presenza di alcuni artisti come i MokoombaCorey HarrisBaba Sissoko e Tom Attah. Dall’1 al 3 agosto alla musica africana verranno dedicate tre intere giornate “A song for Africa”, durante le quali il pubblico potrà prendere parte a concerti e incontri culturali. Il programma continua poi con numerosi ospiti importati, qual i The Drive, i francesi Lehmanns Brothers, i The Indians, Lisa Hunt, Leon Beal Sax Gordon con la Luca Giordano BandMokoomba e Noreda Graves, il chitarrista e cantante inglese Tom Attah e l’americano Watermelon Slim, i Los Kamer e, a chiudere il Festival, Corey HarrisBaba SissokoIzzy & The Catastrophics.

Giovedì 18 luglio, Nola Connection – Spiagge Soul, Marlin Beach Marina di Ravenna, ore 22 – info: www.spiaggesoul.it 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.