I Siman Tov accompagnano la costruzione dell’Arena delle balle di paglia

0
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

L’apertura dell’Arena delle balle di paglia è alle porte ormai (da giovedì 11 a martedì 16 luglio)  e come da tradizione l’organizzazione chiama a raccolta tutti i volontari cittadini per contribuire alla costruzione dell’arena. Il ritrovo è previsto per sabato 6 luglio alle ore 5.45 e, come ogni anno, l’occasione della raccolta delle balle si trasforma in una vera e propria festa.

La giornata avrà inizio con il concerto per forcali dei Siman Tov, ovvero Martino Colicchio al clarinetto, Fabrizio Flisi al pianoforte, Gioele Sindona al violino e voce e Tiziano Paganelli alla fisarmonica. La loro musica parte dalle sonorità dei Balcani per poi giungere al Mediterraneo, esplorando così tutta la tradizione della musica klezmer che si evolve lentamente in melodie bosniache. Un musica che combatte il sonno e la fatica, restituendo ai volontari la forza e l’entusiasmo necessario di primo mattino.

Tutti i cittadini sono invitati a partecipare, purché portino dei guanti da lavoro, indossino degli indumenti comodi e siano pronti a lavorare e a condividere con altri un’esperienza che, vissuta insieme, si fa divertente ed emozionante.

Sabato 6 luglio, costruzione dell’Arena delle balle di paglia, Cotignola (tra via Peschiera e via Cenacchio in zona fornace), ore 5.45 – info: info@primolacotignola.it, 333 4183149 www.primolacotignola.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.