Spiagge Soul: la musica dell’anima in riva al mare. Dal 18 luglio al 4 agosto

0
239

Si torna a muoversi a tempo di musica sulle spiagge della Riviera Adriatica: per l’undicesimo anno consecutivo torna Spiagge Soul, il festival, totalmente gratuito, che offre un programma ricco di eventi.

Dal 18 luglio al 4 agosto si potrà ascoltare musica live sul mare, ma anche nelle strade e nelle piazze dei lidi ravennati (ai quali si aggiungono, quest’anno, pure i lidi di Comacchio con il Delta Soul).

Tantissimi gli artisti internazionali che si esibiranno in questo viaggio alle origini della  musica dell’anima. La prima settimana, a farla da padrona, sarà la black music mondiale, simbolo di New Orleans, con, tra gli altri, la Soul Brass Band, direttamente dalla Louisiana, Noreda Graves, soprano solista dell’Harlem Gospel Choir, la New York Ska Jazz EnsembleLeon Beal assieme a Sax Gordon, senza dimenticare la mostra organizzata dal festival in collaborazione col “New Orleans Jazz Museum”.

Nella seconda settimana, invece, ci si sposterà verso l’Africa e le sue sonorità con i Mokoomba e il loro unico concerto in Italia, il musicista blues e reggae Corey Harris, scelto da Martin Scorsese per uno dei suoi film, e Tom Attah.

Dall’1 al 3 agosto sarà possibile assistere ad un’ulteriore rassegna dedicata al continente nero, A song for Africa, tra concerti e incontri culturali.

Due le rassegne alle quali è stato dato il compito di anticipare “Spiagge Soul”: Pink Soul, dal 5 al 7 luglio, in occasione della Notte Rosa, e Road to Spiagge Soul, che si concluderà domenica 14.

“Spiagge Soul” è organizzato dall’Associazione “Blues Eye” in compartecipazione col Comune di Ravenna e il sostegno della Regione Emilia-Romagna.

Dal 18 luglio al 4 agosto, lidi ravennati e lidi di Comacchio. Per info: info@spiaggesoul.it, www.spiaggesoul.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.