“Nel nome di Dante”, il libro di Marco Martinelli

0
184
Marco Martinelli foto di Lidia Bagnara

Lunedì 8 luglio alle ore 18 la Sala Corelli del Teatro Alighieri ospita un altro dei numerosi appuntamenti del programma del Ravenna Festival di quest’anno: in occasione delle numerose repliche di Purgatorio, Marco Martinelli presenta il suo ultimo libro intitolato Nel nome di Dante. Diventare grandi con la Divina Commedia.

Si tratta di una biografia dantesca estremamente originale che non elogia il “sommo poeta” che ormai tutti conoscono, ma l’uomo Dante, colui che è effettivamente esistito, che come ognuno di noi ha vissuto la sua infanzia e la sua adolescenza e che ha visto la città di Firenze schiacciata dal conflitto tra le due fazioni dei guelfi e dei ghibellini. Crescendo, Dante è diventato poeta, cittadino impegnato, uomo esiliato e vittima dalla malaria a Ravenna. L’inferno per lui non era una cosa astratta, ma concreta: faceva parte della vita e delle cose di tutti i giorni. Come ognuno di noi però, ha potuto sperimentare anche la possibilità di ricominciare e di godere di quel grande dono che ci viene fatto, la forza dell’amore. Così Dante, a partire dalla vita vera quotidiana, ha potuto costruire il suo Inferno, quello dei conflitti e delle incomprensioni, il suo Purgatorio, quello della seconda possibilità di ciascuno, e il suo Paradiso, dove l’Amore trionfa come unico vero potere in grado di vincere ogni altra cosa.

Il volume vuole restituire questa immagine “umana” di Dante, chiedendosi, a proposito della sua opera, che cosa ha ancora da dirci e perché ha ancora senso leggerla e Marco Martinelli lo fa, da un lato, rivolgendosi a Dante come un padre, e dall’altro rivolgendosi al suo vero padre, Vincenzo Martinelli, che gli ha trasmesso l’amore per la Divina Commedia, per la Storia, nonché l’interesse per le vite altrui e un senso alto della politica. Lo scrittore crea così un parallelismo tra i propri ricordi, gli eventi della storia più recenti e le parole di Dante che racconta il suo tempo, creando un dialogo tra secoli originale e moderno.

Lunedì 8 luglio, Nel nome di Dante. Diventare grandi con la Divina Commedia, Teatro Alighieri Ravenna, ore 18.30 – info: ravennafestival.org, teatrodellealbe.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.