A Imola una serata barocca con il Terzo Suono Ensemble

0
235
Ansambel / Ensemble "Il Terzo suono"

Gli appuntamenti con l’Emilia Romagna Festival non finiscono mai: giovedì 8 agosto alle ore 21 il festival fa tappa nel Cortile di Palazzo Tozzoni di Imola con Il Terzo Suono Ensemble. Il gruppo, composto Jasna Nadles al flauto traverso, Gianpiero Zanocco al violino barocco, Milan Vrsajkov al violoncello barocco e Ivano Zanenghi al liuto, si esibisce in un concerto dal sapore barocco.

Il programma propone un itinerario attraverso diversi interpreti, a partire da due grandi violinisti quali Giuseppe Tartini, istriano – nativo di Pirano, dienuto Primo violino e Maestro dei Concerti della Cappella Musicale Antoniana di Padova, e Vivaldi, per poi arrivare al compositore, organista e polistrumentista tedesco Georg Philipp Telemann, iniziatore dei concerti pubblici a Francoforte sul Meno.

Il concerto si svolgerà nella tradizionale Sonata in Trio o a Tre: si tratta di una delle forme barocche più popolari che prevede uno o due esecutori che intonano una melodia e il basso continuo. Vivaldi, insieme a Albinoni, Somis e Locatelli, sono i musicisti che per primi hanno garantito in Italia il successo di questo genere che si è poi spostato all’esterno con Georg Philipp Telemann, Couperin, Biber per pori raggiungere il suo culmine massimo grazie a Giuseppe Tartini. In occasione dello spettacolo il Terzo Suono Ensamble permette agli spettatori di godere di questa forma musicale nelle sue diverse incarnazioni, con il liuto, il violino e il basso continuo; col violoncello accompagnato dal basso continuo; il violino e il basso continuo.

Giovedì 8 agosto, Terzo Suono Ensamble, Cortile di Palazzo Tozzoni di Imola, ore 21 – info: emiliaromagnafestival.it, facebook.com/ERFestival/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.