Oroscopo di agosto e settembre 2019

0
1219

ARIETE

Mai viste tante peripezie concentratecome in Pulp fiction ma alla fine (bene o male) tutto si sistema. Poco importa se “ci scappa il morto ” o se l’iniezione di adrenalina ha fatto il suo dovere, dopo mesi di ansie e incertezze il puzzle sta definendosi sempre di più. Consiglio: più che a Vincent Vega dovresti ammiccare a Jules Winnfield, lui aveva fede.

 

TORO

Perdonami il pargone ma hai gia visto “10 giorni senza mamma”?

Tu sei la mamma! Prendi, vai a Cuba 10 giorni con chi vuoi e lascia a casa famiglia e lavoro. Sei troppo operativo e rendi chi ti stà vicino troppo dipendente da te. Perchè fare qualsiasi cosa quando ci sei tu che lo fai meglio? Attorno a te c’è un sollazzo esorbitante che va punito! Fermati, fai fare anche agli altri, a settembre arrivano incarichi importanti e devi incamerare energia.

 

GEMELLI

Nel film perla “Non ci resta che piangere” si evince fin da subito la differenza di approccio con “l’inaspettato” tra l’uomo concreto e burlone, e quello remissivo e insicuro. Di certo non fai parte della seconda categoria. Siamo sul finire dell’alto medioevo, si vede la prima locomotiva di quel genio di Leonardo, agosto e settembre ti premiano per la tua tenacia e spirito da bontempone, bravo!

 

CANCRO

Non so perchè ma a naso potrei collocarti in un qualsiasi film interpretato da Woody Allen, le indecisioni di questo ultimo periodo ti hanno letteralmente steso, onestamente non ne comprendo il motivo, sei empatico e sensibile, se ascoltassi semplicemente il tuo istinto sapresti sempre cosa fare. Ora mettiti al lavoro.

 

LEONE

Squillino le trombe e rullino i tamburi, il podio è tuo! Sei tu lo 007 dell’oroscopo estate 2019. Hai tutto, l’austerità di Daniel Craig, la spigliatezza, simpatia, bellezza di Connery e il fascino di Bronsnan. Per gli uomini: attenzione alle Bond Girls…ricorda che il troppo stroppia.

 

VERGINE

Sì lo so, bello sarebbe farsi una nuotata nel Tevere e risalire muniti di superpoteri come avviene in “Lo chiamavano Jeeg Robot” ma così non è. D’altra parte per Enzo (interpretato da Santamaria) non è che dopo la risalita ha avuto vita facile e men che meno Lo Zingaro (eccellente interpretazione di Marinelli), tu hai già i tuoi super poteri, in organizzazione e praticità nessuno ti batte. Di questo film adotta un briciolo della sensibilità di Alessia e tutto prenderà forma!

 

BILANCIA

Nel marasma del film “Anni felici” (con un dolcissimo Kim Rossi Stuard) si evince nel finale come ci si focalizzi sempre troppo poco sul presente per poi capire solo in futuro quanto fosse grazioso il passato nonostante tutto. Il tuo futuro si districherà tra uscite finanziarie e grandi cambiamenti ma soltanto perchè in passato hai coraggiosamente dato spazio alle tue ambizioni acquistando una casa, aprendoti una partita iva o altro. Goditi il presente quindi premiando la tua audacia.

 

SCORPIONE

Nel film “Melancholia” l’apocalisse è imminente è vero ma non si può non notare una eccelsa fotografia, una colonna sonora ricercata, l’affascinante location ed una impeccabile Gainsbourg. Quello che ti chiedo di fare è di guardarti intorno e di focalizzare il contorno… Al di là delle problematiche (che ci sono) riconoscerai una brillante vita sociale e l’amore risorge.

 

SAGITTARIO

Julia Roberts nella prima parte del film “Mangia prega ama” era attanagliata da dubbi e incertezze ma nella seconda parte, una volta partita per il suo tanto desiderato viaggio sabbatico gli si apre un mondo. Novità sul lavoro ti porteranno diversi grattacapi ma il cuore equilibrerà ogni cosa. Tutto andrà bene alla fine. Se non va bene non è la fine (Jhon Lennon).

 

CAPRICORNO

Mai come ora ti vedo in tutto il tuo splendore. Elegante, misterioso, silenzioso ma non troppo. Ancora una volta centri l’obiettivo, se vivessimo nel XIX secolo incarneresti il personaggio di Edmond Dantes (il conte di Montecristo). Non che tu debba vendicarti di nulla e neppure (ahimè) sei tanto ricco ma come stai constatando tu stesso, step by step ti stai avvicinando alla meta. Il tuo voto è un bel 8!

 

ACQUARIO

Ti guardo e rivedo il film Jules e Jim (Truffaut) non tanto per la trama che racconta ma per questo tuo essere sovversivo, corredato di fine e rarissima diplomazia a sua volta collegata ad una gran voglia di libertà e indipendenza… quelli dovevano essere tutti e tre dell’acquario… ma torniamo a noi. Non puoi stupirti quindi se alcuni tuoi atteggiamenti non sono condivisi in questa società chiusa e bigotta. Non dare spazio a critiche e vai avanti per la tua strada. Io sono con te!

 

PESCI

Adorati pesciolini il vostro film è “Giulietta degli spiriti” (Fellini 1965) non tanto per le avversità che Giulietta vive ma per quella curiosità che si impossessa improvvisamente della sua persona, che neppure lei sapeva di avere. Settembre sarà un mese faticoso e iniziatico, vista la vostra propensione alla fantasia vi consiglio di vivere agosto in maniera sabbatica, date spazio alla vostra creatività e ad un meritato riposo. Le idee migliori, si sa, nascono nel bel mezzo di un piacevole ozio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.